venerdì 6 luglio 2012

Quarta Tappa Markina - Gernika Parte Seconda

(Continua)..E' la filettatura del pedale che sta saltando, me lo sento. Potrò andare avanti così per al massimo dieci chilometri, poi il pedale si staccherà dalla staffa, con buona pace della comunità Basca e di questo Brunello, che è prima di tutto prudente, oltre che un ciclista temerario.

Cerco di scaricare la potenza solo dalla parte buona, proseguo sulla BI-3242 che è quasi deserta stamani, quando nei pressi di Arratzu vedo una strada sulla destra, sembra un invitante percorso per Mtb. Visto che non sono qui per "pettinare le bambole",  sistemo al meglio il pedale rotto, lo blocco con una chiave inglese e con delle fascette alla sua staffa, poi mi butto in questa fanghiglia meravigliosa.


video

sul cammino del Norte con bici brunello
... riecco il cammino!

sul cammino del Norte con bici brunello
Percorso Mtb



Dopo qualche chilometro mi trovo nell'aia di un contadino che sembra uscito da un film dell'orrore. Un gigante di due metri che immobile legge delle mappe. Al mio passaggio  neanche alza lo sguardo, poi, quando chiedo informazioni, parte come un disco registrato con lo stesso tono di voce, autoritario e deciso, mi spiega che Guenika è ormai prossima, ma che proseguendo per una strada che s'arrampica dietro il suo podere si arriva al Ponte Romano di Artzubi : "todo el mundo viene a verlo"!

Così proseguo, ogni tanto mi assicuro, guardando indietro, che non mi stia seguendo con una mannaia per farmi a fette. Strano uomo quello, davvero. Chissà se il ponte c'è poi davvero, o se mi sta spingendo in...

D'un tratto, fra edere e licheni che lo avvolgono in un abbraccio, il ponte di Artzubi mi appare davanti come una bellissima visione fuori dal tempo, in questa foresta che lo protegge come un gioiello.
Sotto le acque continuano a scorrere come da sempre, e lui, immobile nella sua solida architettura, continua a fare il suo lavoro.
Sul cammino del Norte con Bici Brunello
Ponte Artzubi

Sul cammino del Norte con BIci Brunello
Ponte Artzubi
2



Dall'altra parte della riva una salita vi riporta nella piazza della chiesa di Arratzu dove potete dissetarvi alla fontana.

Chiesa di Arratzu


Poi diritti, fino a Gernika, lungo la Bi-3242. Ho una gamba stanca e l'altra no, a forza di pedalare da una parte sola, ma il pedale regge. Dopo appena sette chilometri sono A Guernika. La città tristemente nota per il bombardamento ad opera di aerei Italiani e Tedeschi il 26 Aprile 1937 durante la guerra civile spagnola.

Sul cammino del Norte con Bici Brunello
L'albero di Gernika GERNIKAKO ARBOLA

Questa partecipazione italiana in questo vile atto mi mette un po a disagio, girò un po in questa città dove anche la polizia indossa il tipico cappello dei paesi baschi, ma il mio interesse è solo uno.. Trovare un riparatore di biciclette..
Passo dal mercato, in pieno centro! E' bellissimo, un tripudio di bancarelle sotto un bel gazebo color rame. Intorno ci sono tanti bei posti per mangiare.

Mi indicano di proseguire e, in una strada che passa lungo la ferrovia, Precisamente in Calle de Iparraguirre 62, un signore mi indica un negozio.

Ed Ecco, che..me lo dicevano fin da piccino, all'ora di religione, folle io! A sperare nell'intervento riparatore dei Cavalieri dello zodiaco! Quando meno te lo aspetti, per davvero ti trovi davanti "Jesus"!!!

Ciclo Jesus!!!!


sul cammino del Norte con bici brunello
Oh Jesus!!!!

Da Ciclo Jesus trovi un ottimo rapporto qualità prezzo, e l'intervento di un professionista quale Jesus, che è meccanico nelle corse Spagnole professionistiche, persona modesta e cortese. Un cittadino di questo mondo, non di un altro lontano dal nostro. Grazie a Ciclo Jesus ho proseguito senza problemi nel mio viaggio, e non posso che consigliarlo per esigenze sul cammino.

Sul Cammino del Norte con Bici Brunello
Pasta a Forma di Bici in Vendita al Lidl Di Gernika



1 commento:

  1. molto bello il ponte, e il biciclettaio Jesus era evidentemente mandato dal cielo :-)

    RispondiElimina